RCG e FESCO mettono in pista l'olio di canolaI

Rail Cargo Group e FESCO Transport Group hanno organizzato congiuntamente il primo trasporto multimodale di olio di canola in container dotati di cisterne flessibili dalla terza città più grande della Siberia, Krasnoyarsk, al porto cinese di Nantong.

Il pacchetto logistico totale con soluzioni logistiche end-to-end sta diventando sempre più importante nel mercato cinese. Dopotutto, il mercato cinese è uno dei più promettenti mercati per l'esportazione di merci russe, in particolare alimentari. Questo è il motivo per cui Rail Cargo Group in Russia fa affidamento a trasporti ferroviari, container e trasporti stradali internazionali in Russia, Turchia e persino in Cina. E questo per ogni settore industriale. Al fine di implementare soluzioni logistiche sostenibili ed efficienti e di diffondere trasporti di container eco-compatibili dalla Siberia alla Cina, l'anno scorso è stato siglato un accordo con FESCO Transportation Group, la più grande società di trasporto intermodale in Russia, e il centro di esportazione russo al Forum economico di Krasnoyarsk, Siberia.

Eseguito il primo trasporto

A marzo è stato realizzato il primo trasporto. Insieme al nostro partner, FESCO Integrated Transport, Ltd., abbiamo organizzato un trasporto di container con un volume di 216 tonnellate da Krasnoyarsk, situato sulla Transiberiana, fino al porto di Nantong, provincia di Jiangsu in Cina. I dieci container e l'olio di canola caricato in cisterne flessibili furono inizialmente trasportati via ferrovia dal terminal di Krasnoyarsk al porto di Vladivostok sulla costa del Pacifico in Russia. La linea marittima regolare FESCO China Express trasferì quindi i container al porto di Shanghai, dove furono trasportati da una chiatta sul fiume fino al porto di Nantong. Il 17 marzo, l'olio di canola è giunto a destinazione dopo 35 giorni di viaggio. La realizzazione di ulteriori trasporti stabili e affidabili è l'obiettivo di entrambi i partner commerciali.